Google is committed to advancing racial equity for Black communities. See how.
Questa pagina è stata tradotta dall'API Cloud Translation.
Switch to English

Codice di condotta dei contributori

Google e il team WebRTC si impegnano a preservare e promuovere una comunità diversificata, accogliente e aperta. Il progetto WebRTC è aperto a collaboratori di ogni estrazione sociale e dovrebbe essere un'esperienza senza molestie per tutti, indipendentemente da età, dimensioni del corpo, disabilità, etnia, identità ed espressione di genere, livello di esperienza, nazionalità, aspetto personale, razza, religione o identità e orientamento sessuale.

Scopo

Il presente Codice di condotta si applica ai nostri repository e organizzazioni, mailing list, contenuti del blog e qualsiasi altro gruppo di comunicazione supportato da WebRTC, nonché a qualsiasi comunicazione privata avviata nel contesto di questi spazi.

Standards

Esempi di comportamento che contribuiscono alla creazione di un ambiente positivo includono:

  • Usando un linguaggio accogliente e inclusivo
  • Essere rispettosi di diversi punti di vista ed esperienze
  • Accettare con garbo critiche costruttive
  • Concentrarsi su ciò che è meglio per la comunità
  • Mostrando empatia verso gli altri membri della comunità

Esempi di comportamento inaccettabile da parte dei partecipanti includono:

  • L'uso del linguaggio o delle immagini sessualizzate e dell'attenzione o progressi sessuali indesiderati
  • Trolling, commenti offensivi / dispregiativi e attacchi personali o politici
  • Molestie pubbliche o private
  • Pubblicare informazioni private di altri, come un indirizzo fisico o elettronico, senza esplicita autorizzazione
  • Altri comportamenti che potrebbero ragionevolmente essere considerati inappropriati in un contesto professionale

responsabilità

Hai il potere di impegnarti educatamente quando senti che tu o gli altri non siete rispettati. La persona che ti mette a disagio potrebbe non essere consapevole di ciò che sta facendo - è incoraggiato a portare educatamente il proprio comportamento alla sua attenzione.

Se ti senti a disagio a parlare, o ritieni che le tue preoccupazioni non vengano debitamente prese in considerazione, puoi inviare un'e-mail a community@webrtc.org per richiedere il coinvolgimento di un gestore della comunità. Tutte le preoccupazioni condivise con i gestori della comunità saranno mantenute riservate. Sebbene tutti i rapporti vengano presi sul serio, i gestori della comunità WebRTC potrebbero non agire in caso di reclami che ritengono non siano violazioni di questo codice di condotta.

Rinforzo

Le conseguenze per il mancato rispetto di questa politica possono includere, a sola discrezione dei gestori della comunità WebRTC:

  • Una richiesta di scuse
  • Un avvertimento o un rimprovero pubblico o privato
  • Un divieto temporaneo dalla mailing list, blog, repository o organizzazione WebRTC o altro gruppo di comunicazione supportato da WebRTC, inclusa la perdita dello stato di committer
  • Un divieto permanente da uno dei precedenti, o da tutte le comunità attuali e future supportate da WebRTC o supportate da Google, inclusa la perdita dello stato di committer

I partecipanti hanno avvertito di interrompere qualsiasi comportamento molesto che dovrebbe conformarsi immediatamente; la mancata osservanza comporterà un'escalation delle conseguenze.

Le decisioni dei gestori della comunità WebRTC possono essere impugnate tramite community-appeals@webrtc.org.

Ringraziamenti

Questo codice di condotta si basa sul Patto del collaboratore, versione 1.4, disponibile qui e Chromium

Licenza

Il presente Codice di condotta è disponibile per il riutilizzo ai sensi della licenza Creative Commons Zero (CC0).